MISURA


EAN 8019227227079
NON DISPONIBILE
TLXL
Prezzo NON disponibile SPEDIZIONE GRATUITA (min 2 pezzi, isole escluse) (+ € ECO tassa PFU) Totale gomma singola + PFU:
Ordina Pezzi
Attendere prego...

Pirelli

Per più di un secolo Pirelli è sinonimo di innovazione e tecnologia avanzata nel settore dei pneumatici. L'azienda sviluppa vari tipi di pneumatici che iniziano con il concetto di sicurezza per offrire stabilità eccezionale qualunque sia il tipo di terreno e lo stile di guida.
I risultati dei test dimostrano la forza innovativa e la motivazione del produttore.
Con oltre 30.000 dipendenti, un attore globale!



Uno dei principali più grandi produttori di pneumatici del mondo.

PZERO TROFEO R – LA PISTA È LA SUA STRADA. INNOVATIVO PNEUMATICO ULTRA RIBASSATO, CON BATTISTRADA DAL DISEGNO ASIMMETRICO.



Progettato per la guida su circuito con asfalto asciutto.
Pneumatico progettato per essere ancora più performante - in occasione dei Track Days - nell’equipaggiamento delle vetture più potenti, come Porsche, Ferrari, BMW, Lamborghini, compresi i MY2012.
Con P Zero Trofeo R si apprezzano a lungo - soprattutto in pista - e in piena sicurezza le prestazioni di vetture estreme.
Nelle condizioni limite, tipiche della guida in pista, risponde con precisione ai comandi. Su asfalto asciutto, anche nelle sessioni più impegnative assicura elevati livelli di aderenza e traiettorie costanti.
P Zero Trofeo R non è consigliato per l'uso in gara in caso di pista molto bagnata. Specifico per la guida in pista, è omologato per l'impiego stradale, consentendo i trasferimenti verso i circuiti. In caso di asfalto molto bagnato, con rischio di aquaplaning, si consiglia una guida prudente a velocità ridotta.
P Zero Trofeo R impiega mescole HAOF di inedita ricettazione e battistrada ridisegnato che hanno generato risultati straordinari: da un lato miglioramento sensibile della stabilità e soprattutto della tenuta laterale su asciutto, dall’altro una notevole riduzione del grado di usura.

Studiato per la pista

Il disegno battistrada si divide in due aree:

L’AREA INTERNA, insieme ai canali longitudinali, risponde con sicurezza alle criticità del bagnato e dell’aquaplaning.
Gli ampi rib centrali garantiscono precisione in traettoria ed assecondano le tensioni di accelerazioni e frenate su pista.
Gli intagli trasversali con disegno specifico favoriscono costante motricità e frenata.
I larghi canali longitudinali favoriscono il drenaggio dell’acqua, massimizzando quindi la trazione in caso di bagnato.

L’AREA ESTERNA garantisce la rigidità necessaria alle sollecitazioni dell'appoggio in curva, tipiche della guida su pista.
La spalla piena – simile ad uno slick ma più rigida – conferisce maggiore tenuta laterale alle alte velocità nelle curve e nei cambi rapidi di traettoria su circuito, mantenendo il massimo controllo.
Questo particolare mix di forma/funzionalità ha permesso di ottenere prestazioni molto consistenti.

Labelbild


La categoria relativa al consumo di carburante deve essere determinata in base al coefficiente di resistenza al rotolamento, in classe di efficienza energetica secondo una scala da A a G.

Classe di efficienza energetica per questo pneumatico: F.

Il risparmio di carburante dipende prevalentemente dal veicolo e delle condizioni della strada. La scelta di pneumatici con classificazione A anziché di pneumatici con classificazione G potrebbe consentire una riduzione del consumo di carburante fino al 7,5% (quando la misurazione viene eseguita in conformità ai metodi di test stabiliti nel regolamento CE 1222/2009/EG). Per i veicoli commerciali, il risparmio di carburante, potrebbe essere ancora maggiore.

Attraverso il calcolatore parco mezzi di Lanxess si può stimare la quantità di carburante che potrebbe essere risparmiata dotando i veicoli di pneumatici di qualità con bassa resistenza al rotolamento e la riduzione delle emissioni di CO2 conseguente.



Aderenza sul bagnato - classi da AG.

Classe di aderenza sul bagnato per questo pneumatico: B - il secondo miglior valore che può essere raggiunto secondo l'etichetta europea dei pneumatici.

L'efficienza dipende, principalmente, dal veicolo e dalle condizioni di guida. In situazione di piena frenata, la differenza tra uno pneumatico di classe F ed uno di classe A può portare ad una reduzione del 30% dello spazio di frenata. In un veicolo trasporto passeggeri "normale" che viaggia ad una velocità di 80 km/h lo spazio di frenata può ridursi di 18 m (in media su un tratto stradale bagnato).




Rumore esterno di rotolamento - pittogrammi con una, due o tre ONDE nere.

3Balken Questo pneumatico ha tre onde nere.

Il diagramma con tre onde nere indica che il rumore esterno di rotolamento del pneumatico è pari ai valori limite UE in vigore fino 2016.
Il rumore esterno di rotolamento non è totalmente  correlato con il rumore nell abitacolo del veicolo.


Il valore del rumore esterno di rotolamento misurato è di 75 dB.

L'etichettatura EU dei pneumatici.

Una grande cosa! Indipendente dai diversi criteri di valutazione delle riviste di settore è stato stabilito un regolamento sull'etichettatura Europea dei pneumatici, che definisce le informazioni ed i requisiti obbligatori sul risparmio di carburante, aderenza sul bagnato e rumorosità esterna di rotolamento. I valori sono validi per ciascuno degli Stati membri UE. L'obiettivo del regolamento è quello di garantire maggiore sicurezza, protezione ambientale ed efficienza nel traffico stradale, e di consentire ai consumatori finali di fare una scelta consapevole al momento dell’acquisto dei pneumatici.

Il nuovo regolamento UE si applica anche per i pneumatici invernali. Criteri come trazione sulla neve o frenata su ghiaccio non sono presi in considerazione. Attualmente è in discussione la marcatura speciale per i pneumatici invernali.

Le riviste di settore possono includere nei loro test solo un numero limitato di produttori. Con l'etichetta europea tutti i produttori di pneumatici hanno ora la possibilita di dimostrare le prestazioni dei loro articoli.

Tramite un filtro specifico, si ha la possibilità di ricercare gli pneumatici nello shop online, in base ai diversi valori dell'etichetta Europea dei pneumatici.

Ecco il link a corrispondente documente dell’Unione europea.
Link al sito web della Commissione europea.

Pirelli

Pneumatici per veicoli.

Pneumatici da corsa per auto sportive.

R = Pneumatico radiale.

Indice di carico 101.
Il pneumatico può essere caricato con un peso massimo di 825 kg.

Simbolo di velocità Y:

Approvato per una velocità massima di 300 km/h. Per ulteriori informazioni obbligatorie si consiglia di consultare i documenti del veicolo.

Si prega di notare le caratteristiche speciali di ETRTO con il simbolo di velocità Y.
La riduzione della capacità di carico risulta dalla velocità reale.

Velocita   Capacità di carico
 210 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 220 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 230 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 240 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 250 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 260 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 270 km/h 100% Capacità di carico dichiarata
 280 km/h  95% Capacità di carico dichiarata
 290 km/h  90% Capacità di carico dichiarata
 300 km/h  85% Capacità di carico dichiarata

Le capacità intermedie sono calcolate mediante interpolazione lineare.

ZR = Approvato per velocità superiori a 240 km/h. Si noti che la velocità reale sarà calcolata individualmente dal produttore del pneumatico secondo i carichi dell'asse, valori di gonfiaggio e l'angolazione delle ruote.

TL = Pneumatico senza camera d'aria.

In alcune circostanze, la velocità massima per questo pneumatico potrebbe essere superiore alla velocità menzionata nella descrizione dell'indice (carico e velocità). Questa velocità può essere calcolata individualmente dal produttore del pneumatico tenendo conto del carico sull'assale, della pressione dei pneumatici e della geometria delle sospensioni.

XL o RF = pneumatico rinforzato. Il pneumatico ha una maggiore capacità di carico. Non si devono associare gli pneumatici XL/RF con gli pneumatici senza la specifica XL/RF allo stesso tempo su un veicolo. Generalmente, gli pneumatici XL/RF hanno un peso maggiore. Su molti veicoli, gli pneumatici XL/RF sono richiesti ed inseriti nei documenti del veicolo.