Nankang: da Taiwan con furore

Un’azienda dalle solide basi tecniche, con il know-how Yokohama

La Nankang è un costruttore di pneumatici con sede a Taiwan, primo produttore dell’isola indipendente a sud della Cina. Azienda dalle dimensioni relativamente ridotte, è stata fondata nel 1959, prendendo origine da una precedente attività datata 1940. La creazione, ad opera di un gruppo di ingegneri, è stata sin da subito improntata ad un approccio tecnico rigoroso, che poneva al centro l'affidabilità e la durata nel tempo del prodotto. 

Per garantire lo sviluppo, fu stabilita un’importante e stretta partnership con Yokohama, che portò Nankang beneficiare, già dal 1959, di una licenza per quanto riguardava le risorse tecnologiche e di produzione. Per questo motivo, il logo della Nankang ricorda quello del costruttore del sol levante, e anche se l’indipendenza del brand è andata via via aumentando, sono tuttora in uso le metodologie produttive nipponiche. Visto l’importante know-how a disposizione, l’accordo si è rivelato estremamente fruttuoso, migliorando in modo importante la qualità del prodotto. 

Le gomme “normali” hanno presto raggiunto livelli elevatissimi anche nel settore premium, quello più interessante per l’Europa, mantenendo un rapporto qualità-prezzo tuttora straordinario. Anche grazie alla ricerca, è stato inoltre dato slancio allo sviluppo di pneumatici sportivi e per i SUV di alte prestazioni. Le più recenti aggiunte alla gamma sono state quelle per cerchi oltre i 20 pollici, fino ai 24 a bassissimo profilo per i grandi offroad.

L'ammorbidimento delle relazioni commerciali con la Cina, seguite ad un periodo di forti tensioni tra la Repubblica Popolare e Taiwan, ha portato la Nankang ad aprire una sede allo stato dell’arte a Zhangjiagang, a 50 chilometri da Shanghai, che si aggiunge agli insediamenti “di casa”. Nonostante il fatturato relativamente ridotto (circa 110 milioni di euro) ed una forza lavoro da sole 1.200 unità, è importante rimarcare come tale fatturato arrivi al 99% dalle vendite di gomme auto, senza altre attività collaterali: Nankang è uno dei costruttori più “dedicati” nel settore. E’ grande poi la varietà a livello di mercati, con il 35% del fatturato derivante da vendite negli USA, ed il 32% in arrivo dall’Europa anche tramite le tre sotto-marche Geostar, Milestar e Provato, non in vendita in Italia.

Le linee principali di prodotto sono le “Premium” AS-1, AS-2, NS-20 e Ultra Sport NS-2, queste ultime con una marcata vocazione sportiva, mentre le Eco2Plus sfruttano l’alta tecnologia per ridurre i consumi. Per fuoristrada e SUV, gli FT-4 sono la scelta orientata al confort. Il bilanciamento è invece la caratteristica principale degli FT-7, mentre gli FT-9  hanno dalla loro il comportamento sportivo. Infine, gli N607 sono la scelta per tutte le stagioni, mentre gli Snow Viva sono dedicati all’inverno: un settore che negli ultimi 20 anni ha ricevuto massicci investimenti.